SPILLOVER Wildlife ed epidemie

Aggiornato il: apr 27


INCONTRI CON LA DR.SSA ROBERTA CASTIGLIONI, Naturalista Zoologa

L’attuale pandemia sarà lo spunto per un approfondimento del rapporto uomo-natura attraverso le riflessioni e le immagini della zoologa Roberta Castiglioni. Le moderne malattie emergenti come Ebola, HIV, Sars, Mers, Zika, Aviaria, Covid 19, sono la conseguenza dell’impatto umano sull’ecosistema, impatto che ha radici profonde come spesso messo in evidenza anche da scienziati e naturalisti in epoca storica. La storia umana è caratterizzata da decine di epidemie e pandemie. Molte zoonosi si originano grazie al passaggio di virus da animali selvatici all’uomo attraverso il fenomeno dello spillover ovvero il salto di specie. La distruzione di ecosistemi come le foreste e la penetrazione umana in aree incontaminate rendono possibile l’incontro tra uomo e animali, spesso prelevati dalla foresta illegalmente e commercializzati sui mercati africani e asiatici in condizioni igieniche inesistenti. Tra questi scimmie, pipistrelli, serpenti, pangolini e molti altri. Questo facilita il passaggio di virus e batteri da una specie all’altra. Conoscere per educare è un punto chiave per garantire la conservazione della biodiversità, dell’ambiente e quindi della nostra salute.

20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

20 maggio: Giornata internazionale delle api

Sentinelle dell'ambiente, indicatori della biodiversità, le Api sono preziose e insostituibili. Insieme ad altre specie di invertebrati come le farfalle, garantiscono l'impollinazione. Le api domestic