I PFU non più un rifiuto

Aggiornato il: apr 28

Quando un pneumatico non ha più le caratteristiche indispensabili per una prestazione sicura ed efficiente sul veicolo, neanche attraverso la ricostruzione, diventa un rifiuto, ma oggi i Pneumatici Fuori Uso possono essere riciclati attraverso una macinazione meccanica che li riduce in frammenti sempre più piccoli fino ad arrivare alla separazione delle tre componenti del pneumatico: gomma, acciaio e fibre tessili, oppure recuperati come energia in impianti ad hoc. Sono tantissimi gli oggetti e le applicazioni che è possibile realizzare in settori molto diversi tra loro: dall’arredamento: tavoli da picnic, pavimentazioni, al fashion: occhiali da sole, gioielli, borse, dall’arredo urbano ai campi di calcio, per skateboard e altro ancora

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti