20 maggio: Giornata internazionale delle api

Sentinelle dell'ambiente, indicatori della biodiversità, le Api sono preziose e insostituibili.

Insieme ad altre specie di invertebrati come le farfalle, garantiscono l'impollinazione.

Le api domestiche e selvatiche sono responsabili di circa il 70% dell'impollinazione di tutte le specie

vegetali viventi sul pianeta e garantiscono circa il 35% della produzione globale di cibo.

Le api europee sono minacciate di estinzione. Senza di esse le piante si estinguerebbero

e gli attuali livelli di produttività potrebbero essere mantenuti solamente ad altissimi costi

attraverso l'impollinazione artificiale.

In occasione della Giornata delle api, COOP lancia il progetto "Ogni Ape Conta" con l'obiettivo di impegnarsi

a studiare, sperimentare e diffondere nuove pratiche per un'agricoltura più sostenibile.

Dai piccoli insetti impollinatori come le api può dipendere fino al 75% delle colture alimentari mondiali.

Per migliorare il loro habitat, nei campi delle filiere ortofrutticole Coop si impegna a ridurre i pesticidi per loro dannosi,

promuove l’agricoltura biologica e invita gli agricoltori a ospitare arnie e rifugi.

Ospita già oggi, presso le aziende agricole della filiera Ortofrutta oltre un miliardo di api ed ha avviato

una ricerca scientifica su larga scala che coinvolge per la prima volta tutta la filiera: grande distribuzione,

aziende agricole, apicoltori, università .

Bisogna progredire nella conoscenza del mondo degli insetti impollinatori non solo per preservare la loro salute,

ma anche e soprattutto quella del nostro ambiente e del nostro cibo.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti